Minori e minori stranieri non accompagnati

La Comunità Educativa “Casa La Navicella” accoglie minori con gravi difficoltà familiari e per i quali i Servizi Sociali competenti e l’Autorità Giudiziaria ritengono necessario un percorso educativamente e affettivamente valido.

I minori accolti sono ambosessi e possono avere un’età compresa fra i 3 ed i 17 anni. La disponibilità dell’accoglienza è di un numero 8+2 posti di prima accoglienza + 3 posti per minori stranieri non accompagnati.

È un servizio residenziale a disposizione dei servizi sociali degli Enti Locali, dei servizi sociali del Ministero di Grazia e Giustizia, dei Tribunali per i Minorenni per offrire idoneo collocamento a minori, che per qualsiasi motivo, sono stati allontanati dalla famiglia d’origine.

Il progetto educativo personalizzato è strumento di lavoro per eccellenza della Comunità e del minore in collaborazione con i servizi invianti e, quando possibile, con la famiglia d’origine.

Dopo una prima fase dedicata all’osservazione e soprattutto all’integrazione del minorenne in Comunità e sul territorio di riferimento, l’équipe svilupperà il piano rivolto all’educazione all’affettività, allo sviluppo e potenziamento dell’autostima, della responsabilità, del controllo del vissuto, degli aspetti cognitivi, delle abilità sociali e comunicative.

La Comunità “Casa La Navicella” utilizza attrezzature proprie, servizi e personale, garantendo, inoltre, prestazioni essenziali a favore del minore e attività diverse in attuazione del programma che prevede, oltre all’ospitalità tutela e mantenimento dei minori, il sostegno didattico, corsi di alfabetizzazione primaria per i minori stranieri, sostegno psicologico, rapporto educativo individualizzato e attività ricreative, sportive e di integrazione sociale.

Casa La Navicella

La Comunità educativa per Minori “La Navicella” è un servizio dell’Amministrazione Provinciale di Ascoli Piceno gestito dalla Cooperativa Sociale Ama Aquilone di Castel di Lama. La struttura, casa colonica perfettamente ristrutturata di proprietà della Provincia di Ascoli Piceno, sorge sulle colline del Comune di Folignano ed è composta da un ampio salone al piano terra, con sala da pranzo e cucina e al piano superiore le camere per i bambini e ragazzi ospiti della Comunità; è circondata da un’ampia area ottimale per il gioco all’aria aperta.

Raggiungerci in auto
Dalla superstrada Ascoli – Mare uscire a Folignano – Teramo e proseguire a destra. Al semaforo, svoltare a destra in direzione Folignano, svoltare di nuovo a destra e immettersi in via dell’Aspo, la comunità si trova sulla prima strada che si apre sulla destra.

Raggiungerci in treno
Se si arriva dalla stazione di San Benedetto del Tronto prendere il trenino per Ascoli. Scendere alla stazione del Marino del Tronto. La stazione è a 1,5 Km dalla Comunità.

L'équipe

  • Viviani Rosanna Direttore Pedagogista
  • Sandra Profeta Educatore
  • Marozzi Federica Vicario Psicologa
  • Agostini Aldo Pedagogista
  • Musati Gioia Psicologa
  • Castelli Monica Educatore
  • Basile Ida Addetta all’infanzia

La Navicella

visita anche i nostri siti
Ama Lavoro Ama Terra Ama Festival La Scuola Ama I Cento Cammini