Ama Aquilone Su di noi Per chi ci siamo Contatti
Domande frequenti

Come si svolge il processo di accoglienza per chi decide di iniziare un progetto personale nella Cooperativa?

C’è un unico referente che cura il processo di accoglienza e provvede con il coordinatore alla pianificazione degli ingressi.
Sulla base della prima analisi dei bisogni, il responsabile prende nota delle caratteristiche del caso per il primo colloquio con la finalità di accogliere la domanda; orienta le richieste e le presenta alle comunità di accoglienza; verifica la capacità della cooperativa di gestire la richiesta da un punto di vista organizzativo.
Il progetto terapeutico individualizzato in sintesi è frutto del raccordo tra coordinatore, responsabile dell’accoglienza, servizio inviante e utente.
Il progetto nasce dal percorso di orientamento che si basa sulle informazioni raccolte e sul primo livello di conoscenza.

Chi può rivolgersi a noi?

La Cooperativa può essere d’aiuto in diversi casi e può offrire i suoi servizi a diversi destinatari:
  • tossicodipendenti maggiorenni ambosessi
  • minorenni ambosessi allontanati dalla famiglia d’origine
  • madri tossicodipendenti con figli a carico
  • tossicodipendenti maggiorenni ambosessi per percorsi brevi di disintossicazione o preparazione alla Comunità
  • tossicodipendenti con problematiche psichiatriche
  • tossicodipendenti maggiorenni ambosessi per un programma semiresidenziale
  • persone affette da gioco compulsivo.
Le richieste vengono effettuate unicamente tramite il servizio inviante (Ser.T. e Dipartimenti).

Quali strutture sono gestite dalla Cooperativa?

Diverse sono le strutture dedicate alle nostre attività, ognuna con un nome differente:
  • Casa Ama
  • Casa La Navicella
  • Casa Augusto Agostini
  • Casa La Bussola
  • Casa Aquilone

Come è possibile entrare nelle strutture della Cooperativa Ama-Aquilone?

Per valutare un’eventuale presa in carico, il Servizio Pubblico dovrà contattare il Centro di Accoglienza della Cooperativa.
Le richieste vengono effettuate unicamente tramite il servizio inviante (Ser.T. e Dipartimenti).
IL Centro di accoglienza ha sede a San Benedetto del Tronto
Tel. 0735.592530
Fax 0735.751935
E-mail: accoglienza@ama-aquilone.it.

I servizi
Tossicodipendenti maggiorenni ambosessi
Madri tossicodipendenti con figli a carico
Tossicodipendenti maggiorenni ambosessi Percorsi brevi di disintossicazione o preparazione alla comunità
Tossicodipendenti in comorbilità psichiatrica
Tossicodipendenti maggiorenni ambosessi
Pogramma semiresidenziale
Persone affette da gioco compulsivo
Minori ambosessi allontanati dalla famiglia d'origine


I servizi Casa Ama
Casa Augusto Agostini
Casa La Bussola CODD
Casa Aquilone
Casa L'Aquilone
Sportello gioco d'azzardo patologico
La Navicella
Il mio nome sul campanello


Area download
F.a.q. Domande frequenti
Organi statutari
Statuto Ama Aquilone
I Cento Cammini
A chi ci rivolgiamo
Tossicodipendenti
Madri tossicodipendenti
Osservazione e diagnosi
Doppia diagnosi
Centro diurno
Ambulatorio
Comunità per minori
Modulo trattamento per alcolisti casa aquilone
Progetto LIFE
Per dignità
Su di noi
Per dignità
Casa Ama
Casa Augusto Agostini
Casa La Bussola
Casa Aquilone
Casa L'Aquilone
Ambulatorio gioco d'azzardo
Casa La Navicella
Il mio nome sul campanello
Area download
Amaterra.coop Agricoltura Biologica NidiDomiciliari.it Modello tagesmutter Ama Arte - Laboratori artigianali Corsi e Convegni Annunci di lavoro Progetto in Ecuador Cooperativa di tipo B
Ama Aquilone Astrelia sviluppa siti internet oltre che applicazioni web e mobile per iPhone iPad e Android