Ama Aquilone Su di noi Per chi ci siamo Contatti

Tossicodipendenti maggiorenni ambosessi

La Comunità Terapeutica residenziale “Casa Ama” accoglie fino a 30 soggetti tossicodipendenti e poliassuntori, maggiorenni, ambosessi con o senza obblighi giudiziari, drug-free. Le richieste di ingresso vengono effettuate unicamente tramite il servizio inviante, Ser.T. e Dipartimenti, con i quali si valutano inserimenti di soggetti supportati da terapie sostitutive e/o psicofarmacologiche a breve o lungo termine.

L’obiettivo di riferimento per ogni progetto riabilitativo è legato al raggiungimento, da parte dei soggetti inseriti nella struttura, di uno stato di maturità e autonomia. Gli obiettivi a breve e medio termine che la comunità vuole conseguire, sono rivolti alla costruzione di uno spazio personale e alla creazione di legami affettivi, nonché alla maturazione di scelte autonome e alla valorizzazione di potenzialità individuali.

A lungo termine il progetto terapeutico si propone lo scopo del superamento della dipendenza psicologica da sostanze stupefacenti, il raggiungimento di un sufficiente grado di autonomia e responsabilizzazione da parte del soggetto, e la graduale reintegrazione di questo, nel socio-ambiente di riferimento.

Le attività e gli interventi sono di natura multifattoriale e prevedono oltre ad ergoterapia, formazione professionale e recupero scolastico, socioterapia, colloqui terapeutici individuali e di gruppo, colloqui familiari e di orientamento e progettazione, gruppi pedagogico-riabilitativi e gruppi familiari.

La Cooperativa Sociale “Ama-Aquilone” per la Comunità Terapeutica “Casa Ama” ha stipulato una convenzione per l’erogazione delle prestazioni socio-sanitarie per conto del Servizio Sanitario Nazionale.

Il documento ha validità su tutto il territorio nazionale ed è stato sottoscritto presso l’ASUR – Azienda Sanitaria Unica Regionale – Zona Territoriale n. 13 di Ascoli Piceno. La convenzione è disponibile in copia nell’area download.

Modulo Breve Residenziale

Il modulo breve si rivolge a tossicodipendenti poliassuntori maggiorenni ambosessi con o senza obblighi giudiziari, drug-free in trattamento con farmaco agonista o antagonista. Il processo di accoglienza viene curato da un unico referente che provvede insieme ai coordinatori delle strutture alla pianificazione dell’ingresso.

Le richieste vengono effettuate dal Ser.T. di appartenenza con il quale si struttura il progetto individualizzato.

Il progetto nasce dall’esigenza di fornire una risposta alternativa o complementare ai classici programmi trattamentali. La presa in carico del soggetto avviene con la sottoscrizione di un patto terapeutico da parte dell’accolto e della Comunità quale condizione necessaria per l’inizio di un percorso condiviso.

L’obiettivo finale di ogni inserimento è il raggiungimento di uno stato di maturità e di autonomia. La durata del trattamento va da un minimo di sei mesi ad un massimo di nove. Le procedure terapeutiche utilizzate nel trattamento tengono conto di alcune prassi fondamentali: gestione dell’astinenza, definizione degli obiettivi, coinvolgimento di terzi nel trattamento (laddove siano presenti).

"Il mio nome sul campanello - Rete di alloggi sociali per adulti in difficoltà



La rete degli Alloggi Sociali per Adulti In Difficoltà “Il mio nome sul Campanello” autorizzati ai sensi della L.R. 20/2002 e riconosciuti dall’accordo quadro per il triennio 2015-2017 della Regione Marche, con delibera del 30/12/2015 numero 1221, nascono dalla volontà di fornire uno spazio maggiormente strutturato per la fase finale del programma terapeutico: lo svincolo dalla Comunità.

L’esigenza nasce dall’osservazione, nel corso degli anni, di elementi di criticità riferibili alla fase di passaggio da un regime protetto (la residenzialità) ad una condizione di autonomia totale e dalla costatazione della necessità di dedicare un progetto specifico per persone con problemi di dipendenza patologica, con alle spalle diversi trattamenti (ambulatoriali, semiresidenziali, residenziali). Per chi sta concludendo il programma residenziale presso una Comunità Terapeutica il gruppo appartamento completa il percorso attraverso un periodo di tempo in cui la persona possa vivere la propria autonomia e contemporaneamente avere la possibilità di una vicinanza, sia sica che terapeutica, alla Comunità di riferimento.

Destinatari. Gli alloggi sociali per adulti in difficoltà sono strutture residenziali a bassa intensità che si propongono di dare una parziale continuità terapeutica a coloro che stanno completando un programma terapeutico ambulatoriale, residenziale o semiresidenziale presso le strutture della Cooperativa Sociale Ama Aquilone, o altra struttura. Si propongono inoltre di fornire un sostegno sociale e socio-sanitario, attraverso un supporto abitativo in una struttura semi protetta ad adulti in difficoltà con elementi di “cronicità”, purché abbiano una buona funzionalità sociale.

Obiettivi. Il macro obiettivo che si persegue attraverso lo strumento degli alloggi per adulti in difficoltà è quello del raggiungimento globale dell’autonomia.

Come anticipato l’obiettivo principale di questa fase è quello di muoversi in autonomia assumendo su di sé le responsabilità dei propri passi, stabilire nuovi rapporti, studiare o cercarsi un lavoro, consolidare la distanza tra sé e le sostanze di dipendenza, continuare le veri che personali presso la propria famiglia d’origine, laddove sussista ancora come risorsa.

La costruzione del progetto individuale coinvolgerà, laddove presenti, tutte le risorse individuate (famiglia, rete amicale, rete dei servizi territoriali sociali). Tale processo si esprime con l’attivazione di un percorso di consolidamento della conoscenza attraverso un’approfondita analisi dei bisogni ed il bilancio delle abilità e potenzialità residue.

Attività. Le attività che si svolgono durante questa fase sono quelle relative alla gestione della casa, alla gestione del tempo, del denaro e alla messa in atto, attraverso le risorse a disposizione, del proprio progetto di vita.
Ogni persona durante questa fase potrà usufruire del Servizio per il Lavoro “Ama Lavoro” per l’accompagnamento alla ricerca di lavoro, per lo svolgimento di tirocini formativi o lavorativi, per lo svolgimento di corsi di formazione al lavoro, per il supporto scolastico, laddove è in programma il completamento di un corso di studi

La Rete di alloggi sociali per adulti in difficoltà "Il mio nome sul campanello" dispone di 11 posti letto autorizzati ed accreditati.

Risorse umane. Il personale impiegato nel progetto: 1 educatore part-time, 1 supervisore/psicologo.

Modalità di accesso. Il processo di accoglienza finalizzato alla presa in carico sarà curato dalla referente dell’accoglienza, dalle équipe delle Comunità in collaborazione con i servizi invianti.

Per valutare un’eventuale presa in carico il Servizio Pubblico dovrà contattare il Centro di Accoglienza della Cooperativa che ha la propria sede a San Benedetto del Tronto T 0735 592530 / F 0735 751935 / M 329 8382444 / accoglienza@ama-aquilone.it



Carta dei servizi Casa Ama

Area Download:



Casa Ama


Contrada Collecchio 19
63082 Castel di Lama (AP)
Tel. 0736.811370
Fax 0736.780275
f.pavan@ama-aquilone.it

Francesco Cicchi

Coordinatore

Dott.
Francesco Cicchi
Visita la struttura
I servizi
Tossicodipendenti maggiorenni ambosessi
Madri tossicodipendenti con figli a carico
Tossicodipendenti maggiorenni ambosessi Percorsi brevi di disintossicazione o preparazione alla comunità
Tossicodipendenti in comorbilità psichiatrica
Tossicodipendenti maggiorenni ambosessi
Pogramma semiresidenziale
Persone affette da gioco compulsivo
Minori ambosessi allontanati dalla famiglia d'origine


I servizi Casa Ama
Casa Augusto Agostini
Casa La Bussola CODD
Casa Aquilone
Casa L'Aquilone
Ambulatorio gioco d'azzardo patologico
La Navicella
Il mio nome sul campanello


Area download
F.a.q. Domande frequenti
Organi statutari
Statuto Ama Aquilone
I Cento Cammini
A chi ci rivolgiamo
Tossicodipendenti
Madri tossicodipendenti
Osservazione e diagnosi
Doppia diagnosi
Centro diurno
Ambulatorio
Comunità per minori
Modulo trattamento per alcolisti casa aquilone
Progetto LIFE
Per dignità
Su di noi
Per dignità
Casa Ama
Casa Augusto Agostini
Casa La Bussola
Casa Aquilone
Casa L'Aquilone
Ambulatorio gioco d'azzardo
Casa La Navicella
Il mio nome sul campanello
Area download
Amaterra.coop Agricoltura Biologica NidiDomiciliari.it Modello tagesmutter Ama Arte - Laboratori artigianali Corsi e Convegni Annunci di lavoro Progetto in Ecuador Cooperativa di tipo B
Ama Aquilone Astrelia sviluppa siti internet oltre che applicazioni web e mobile per iPhone iPad e Android